banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Sono più fortunati i ricchi o i poveri?
Pagina 110 Numero 63

Gyges, Lydiae rex, olim legatos misit Delphos (a Delfi) et Apollinis oraculum interrogavit quis (chi) esset mortalium omnium felicissimus. Nam Gyges, cum esset ditissimus et potentissimus inter reges, existimabat felicitatem suammaximam omnium. At Apollo legatis respondit: «Non Gyges beatissimus et felicissimus mihi videtur (sembra): Aglaus enim multo felicior rege vestro est». Aglaus, pauperrimus ex Arcadiae agricolis, numquam sui agelli terminos excesserat, nec ditioribus invidebat (sentiva invidia) quia ingentiores opes non desiderabat. Apollo Delphicus igitur desiderabilius et securius iudicavit pauper tugurium Aglai quam magnificentissimam et opulentissimam regiam Gygis; potiorem existimavit parvulum agellum, timoris et curarum expertem, quam pinguissima Lydiae arva, sollicitudinis et emtus plena. Saepe enim potentes et divites vitam aegerrimam degunt inter timores maximos et sollicitudines plurimas, quia nec divitiae nec opes nec humiliorum adulatio possunt beatum reddere hominem et saepe pauperum vita beatior est quam divitum.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/3303
[degiovfe] - [2019-06-23 10:51:37]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!