banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
La battaglia infuria
Pagina 51 Numero 13

 C'era una bella isola, cara agli abitanti, gradita ai forestieri. Gli agricoltori lavoravano nelle vigne, i marinai procuravano ricchezze alla patria con il commercio. Ma un giorno (= olim) grandi discordie dividono gli abitanti: di qui (= hinc) innumerevoli rovine. Cessano la concordia e l'operosità degli abitanti: agricoltori e marinai indossano corazze ed elmi e maneggiano lance e frecce acuminate. La maestra raccontava spesso alle scolare orrende storie con cruente battaglie: ora (le) vedono. La battaglia infuria: le truppe percorrono l'isola, devastano le vigne e distruggono le case. O abitanti, togliete(vi) corazze ed elmi, deponete lance e frecce, tornate alla concordia e alla reciproca benevolenza.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/44515
[darkshines] - [2018-07-28 20:49:54]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!