banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Gli Orazi e i Curazi
Pagina 286 Numero 143

 Romani et Albani statuerant ut tres gemini fratres utriusque exercitus pro omnibus pugnarent et victor esset populus cuius bellatores in certamine vicissent. Cum tempus pugnae venisset, aderant utrimque commilitiones et reges ipsi qui exercitibus praeerant. Omnes animos ad illud certamen intentos habebant et deos immortales orabant ut civibus suis propitii adessent. Haud grande spatium inter duos exercitus intererat. Cum reges signum pugnae dedissent, iuvenes gladios destrinxerunt et manus conseruerunt. Cum primo impetu duo Horatii decidissent, Albani in magnam spem victoriae venerunt et pugnatores suos incitare coeperunt. Horatiorum autem qui superfuerat dolum excogitavit ut victoriam etiam solus obtinere posset. Nam cum ipse incolumis esset, Curatii contra vulnerati, fugam simulavit et cum adversarios magno intervallo divisos vidisset, substitit et singulos ad pugnam provocavit. Cum igitur tria singularia certamina sustinuisset semperque victor discessisset, victoria Romanis contigit.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/44656
[darkshines] - [2018-08-11 20:14:49]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!