banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
I Romani sbarcano in Sicilia
Pagina 289 Numero 150

 Cum Messana, Siciliae urbs, a Carthaginiensibus atque Hierone, Syracusanorum tyranno, obsideretur, Appius Claudius, Romanorum consul, a Messanae civibus in auxilium vocatus, ad Siciliam cum exercitu contendit ut urbem obsidione liberaret. Hoc initium primi belli Punici fuit. Consul primo, ut loca hostesque exploraret, cum paucis militibus nave piscatoria fretum Siculum traiecit. Tum obviam ei legati ab Hannone missi, Carthaginensium duce, venerunt ut eum ad pacem inducerent. Cum consul colloquia de pacis condicionibus recusaret nisi Carthaginienses ab oppugnatione desisterent, ira incensus Hanno exclamavit: "Romani ne manus quidem in Siculo mari abluent! Hoc ego non sinam, hoc non permittam!". Attamen paulo post Appius Claudius non solum legiones in Siciliam transvexit, sed etiam, cum Carthaginienses bello superavisset, eos Messana expulit. Deinde Romani apud Syracusas etiam Hieronem vicerunt, qui mox, cum novum bellum timeret, cum Romanis bellum composuit et foedus iunxit.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/44663
[darkshines] - [2017-06-27 13:26:43]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!