banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
1
Uno stratagemma di Annibale
Pagina 119

Circa cinquecento Numidi che, oltre alle solite armi da difesa (arma) e da offesa (telum), avevano delle spade (gladius) nascoste sotto le corazze (lorica), fingendosi disertori, dopo essere avanzati a cavallo verso il nemico con dei piccoli scudi (parma) sulla schiena, improvvisamente scesero dai cavalli e, gettati gli scudi e le frecce (sagitta) ai piedi dei nemici, furono condotti al centro dello schieramento e portati nelle ultime file, alle spalle dei soldati romani. Mentre da ogni parte si attaccava battaglia (proelium), rimasero tranquilli. Quando però gli occhi e gli animi di tutti furono attrati dal combattimento (certamen), allora i Numidi, afferati gli scudi che erano stati gettati qua e là fra i mucchi di cadaveri, attaccarono alle spalle le schiere romane.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/45265
[darkshines] - [2018-03-28 20:11:34]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!