banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Medea punisce il tradimento coniugale di Giasone
Pagina 198 Numero 2

Medea et Iason filios Mermerum et Pheretem procreant et magna concordia Corinthi vivunt. Sed Creon, rex Corinthius, saepe obiciebat Iasoni de Medeae ignobilitate: Iason, enim, homo formosus ac clarus, uxorem advenam habebat quae («che», nom. sing. f.) ab incolis venefica putabatur. Creon igitur Iasoni filiam suam Glaucem praebebat novam uxorem et Iason tandem novas nuptias probavit («approvò»). Medea, cum Iasonis perfidiam et Creontis contumeliam videt, coronam auream venenatam facit et per filios suos eam coronam ad Glaucem mittit. Creontis filia coronam recipit et statim ante Iasonis et Creontis oculis conflagrat. Medea dum regia ardet Corintho profugit.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/45291
[darkshines] - [2018-01-27 16:56:27]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!