banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
La semplicità dell'ospitalità: Filemone e Bauci - Filemone e Bauci (1)
Pagina 480 Numero 3a

Olim Iuppiter et Mercurius, antequam diluvium omnia tegeret, in terras descenderunt ut aliquem («qualcuno») ex mortalibus servarent. Tum, postquam in viatorum formas mutati sunt, plurima loca peregraverunt, in magnas urbes iniverunt, ad divitum domos accesserunt, cibum requiemquepetiverunt. At divitum domus deos non acceperunt. Vespere autem in Phrygia parvae casae ianuam pulsaverunt. Ibi Baucis, pia anus, cum Philemone, pio sene, habitabat. Quamquam («Benché») pauperes, tamen paupertatem libenter ferebant, banigni cives erant et deos colebant; saepe enim Philemo uxori dicebat: "Oremus et laboremus ut deos delectemus". Cotidie parvas victimas immolabant et a deis petebant ut casam, virum feminamque servarent. Cum sonitum audivit, Philemo ianuam aperuit et advenas in parvam casam comiter accepit.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/45374
[darkshines] - [2018-01-27 17:10:36]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!