banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
Pompei
Pagina 17 Numero 8

Pomepi, famosa città della Campania, era stata fondata dagli Osci, popolazione antichissima che aveva occupato parte del territorio del Lazio e della Campania; fu poi conquistata dai Sanniti, la più fiera delle genti italiche, e infine dagli eserciti dei Romani. Durante la guerra contro gli alleati fu assediata e rasa al suolo dal console Silla, che in essa stanziò una colonia di soldati. Aveva mura fortissime, quattro ampie piazze, un grandissimo anfiteatro, stupendi edifici sia pubblici, sia privati; aveva inoltre i magnifici templi di Giove e di Venere, che erano gli dèi più venerati dagli abitanti. L'amenità di questa regione e il suo clima salùbre erano assai celebri presso gli antichi; numerosissimi Romani, fra cui anche Cicerone, costruirono delle ville nel territorio di Pompei. Tuttavia la grande prosperità e il singolare splendore di questa città non erano destinati a durare a lungo: infatti, sotto l'imperatore Nerone, Pompei fu devastata da un furioso incendio e nel 79 d.C. fu sepolta dalle ceneri e dai lapilli che furono eruttati dal Vesuvio. Tra le persone che persero la vita in quell'immane sciagura ci fu anche Plinio il Vecchio.

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/46271
[degiovfe] - [2019-05-06 21:30:27]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!