banner immagine
Logo Splash Latino
Latino


Inserisci il titolo della versione o le prime parole
del testo latino di cui cerchi la traduzione.

 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
1
Ranae ad solem
Pagina 133 Numero 205

Multi convivae ad nuptias hominis nequam, furtis infamis, concurrerant. Aesopus die nuptiali vicini furis convivas laestos vidit et fabulam narravit: Uxorem quondam Sol ducere cupiebat; tum in omnibus stagnis et paludibus ingentem clamorem ranae levaverunt ad sidera. Magnum strepitum Iuppiter audivit et querelae causam quaesivit; quidam (=un tale, uno) incola stagni deum, hominum bestiarumque regi respondit: «Nunc omnes Sol unus exurit paludes omniaque stagna, nostra domicilia, et ideo multae ranae siti miserae vitam amittunt; si uxorem duxerit (da duco) et si uxor Solis liberos procreaverit, mox superstes nulla rana erit». Aesopus fabella convivis lepidus dicebat: «Stulti, infesta neglegentes, levibus rebus estis laeti; flere, non gaudere necesse est: nunc unus est fur, mox magna furum progenies omnibus rebus viros frugi despoliabunt».

È severamente vietata qualsiasi copia o riproduzione anche parziale di traduzioni per uso pubblico. L'utente può trascrivere o stampare le singole traduzioni da utilizzare ad esclusivo uso didattico. Ogni tentativo di violazione dei sistemi atti a proteggere il materiale contenuto nel sito sarà perseguito a norma di legge.

La Traduzione può essere visionata su Splash Latino - http://www.latin.it/versione/8503
[degiovfe] - [2019-06-20 19:15:29]

Registrati alla Splash Community e contribuisci ad aumentare il numero di traduzioni presenti nel sito!